Super ammortamento 2019: come funziona

Aggiornato il: 15 nov 2019

Quali sono i beni che rientrano nel super ammortamento, a chi si applica e qual'è il limite di spesa.


Date le molte domande che i miei clienti mi fanno sul super ammortamento, in particolare su quali beni vi rientrano, voglio fare un po’ di chiarezza su questa agevolazione, riproposta anche per il 2019. Con il super ammortamento è possibile dedurre il 130% del costo sostenuto per i beni materiali strumentali nuovi acquisiti dal 1/4/2019 al 31/12/2019. Quindi, ai fini fiscali (IRPEF, IRES) puoi considerare di aver speso un 30% in più del costo di acquisto del bene. Facciamo un esempio: acquisto 4 computer da 500 euro l'uno per un totale di 2000 euro. Il costo deducibile nell'anno dell'acquisto è = 4 x 500 = 2.000 x 130% = 2.600 euro

600 euro è un costo deducibile che non ho mai sostenuto veramente e questo è il vantaggio del super ammortamento. Lo stesso vale se il bene fosse da ammortizzare in più anni. Inoltre, c’è la possibilità di usufruire degli incentivi anche per i beni acquistati entro il 30 giugno 2020 purché entro la fine dell’anno siano stati fatti l’ordine al venditore e l’acconto di almeno il 20% del costo.

A chi si applica? Possono godere del super ammortamento imprese e professionisti, compresi quelli in regime dei minimi. Mentre sono esclusi i titolari di partita IVA a regime forfettario e le imprese marittime. Qual’è il limite di spesa? E’ possibile beneficiare del super ammortamento per un massimo di 2,5 milioni di euro di investimenti effettuati nel 2019.

Cosa rientra nel super ammortamento? L’agevolazione è valida per tutti i beni strumentali materiali nuovi acquisiti con contratto di acquisto, tramite finanziamento, in leasing (in questo caso saranno maggiorate le rate). In particolare, rientrano nel super ammortamento:

  • Autocarri

  • Computer

  • Attrezzature

  • Macchinari

  • Arredi

  • Beni di valore inferiore a €516

Quali beni sono esclusi? Sono esclusi i beni acquisiti tramite contratto di locazione o di noleggio (in questo caso la maggiorazione spetta al locatore/noleggiante), le autovetture, anche se alcuni rivenditori hanno la tendenza di lasciare intendere che invece ci rientrano, veicoli (aeromobili da turismo, navi, imbarcazioni da diporto, autocaravan, ciclomotori, motocicli) e mezzi di trasporto, immobili e software. Ci rientrano invece gli autocarri fatta eccezione per alcuni casi particolari.

Interessante sapere che ci rientrano di fatto gli impianti fotovoltaici acquistati dalle imprese.

Se ha dei dubbi e vuoi dei chiarimenti perché sei intenzionato ad acquistare uno o più beni con cui approfittare del super ammortamento 2019, contattaci o richiedi una consulenza fiscale gratuita.

36 visualizzazioni
Consulenza fiscale

Contatti

EVOLUZIONE FISCALE S.R.L.
 

Studio Commerciale di Consulenza FISCALE, SOCIETARIA e PAGHE
 

Via Maria Enriquez Agnoletti, 8 - 56025 Pontedera (PISA) 

Email: claudio@evoluzionefiscale.it 

 

Tel 0587 331153   
Whatsapp 392 7311800

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale

©2019 Evoluzione Fiscale S.R.L.  Partita IVA IT02347660504