Come aumentare il livello di credibilità aziendale presso banche, fornitori e clienti

Aggiornato il: 15 nov 2019

Quanto sei credibile per le banche, i fornitori e i clienti, come saperlo e come migliorare la tua affidabilità aziendale.

Migliora il tuo punteggio di credibilità aziendale


Ti sei mai chiesto come ti vedono le banche o i potenziali fornitori e clienti e quanto ti sarebbe utile saperlo? Sai bene che la tua azienda o la tua professione possono prosperare soltanto se sei in grado di ottenere costantemente credibilità da banche, fornitori e clienti. Diventa allora essenziale per la crescita e la sopravvivenza della tua attività, conoscere in anticipo il livello di fiducia di cui stai godendo sul mercato, soprattutto su quello bancario.


Ormai i fornitori più evoluti, prima di concedere dilazioni di pagamento ai propri clienti fanno visure Cerved o con altre banche dati, e questo stai certo che lo fanno anche con te.


Anche i clienti, prima di affidarsi a te per gli ordini più importanti, vanno a verificare se possono fidarsi della tua azienda.


Ecco allora che banche, fornitori e clienti si ritrovano sulle loro scrivanie decine di fogli o nelle loro email corposi pdf che riguardano te e la tua azienda, con un vero e proprio voto che ti classifica come azienda meritevole con cui fare affari, oppure non meritevole con cui non conviene avere rapporti. E tu, di solito, puoi solo subire questi giudizi, soprattutto se non positivi.


Perché allora non interessarti tu, di tua iniziativa, per avere un report trimestrale o anche semestrale sulla tua azienda, prima che lo facciano gli altri?


Per questo voglio proporti un'interessante opportunità! Io posso fornirti, grazie a uno straordinario software di analisi, un report chiaro e sintetico in grado di riportarti il voto relativo alla credibilità riposta nella tua azienda.


Una volta ottenuto il report, magari potresti renderti conto che c‘è un errore nel giudizio oppure che con pochi semplici passi potresti migliorare il tuo voto. A volte basta riclassificare in modo diverso alcune voci di bilancio o gestire meglio gli affidamenti bancari, oppure passare dal metodo di riscossione Riba a quello Rid per fare in modo che la tua azienda da poco affidabile diventi molto affidabile.


Il problema è riuscire a sapere quello che le banche dati mostrano sulla tua azienda. Io posso aiutarti a capirlo e dirti come migliorare la situazione.

A proposito di valutazioni sulla credibilità delle aziende, approfitto per spiegarti il ruolo chiave delle banche, che si sono impegnate tra loro con un patto più o meno tacito, al fine di trasmettere tutto ciò che fanno con te ed altri imprenditori e professionisti ad apposite banche dati, come la Centrale dei rischi Banca d’Italia e la CRIF.

Tali banche dati evidenziano le eventuali negatività del tuo rapporto con le banche, come il fatto che tu non abbia incassato alcune Riba da parte dei tuoi clienti o non abbia pagato qualche tuo fornitore. Purtroppo, però, le informazioni negative cosiddette “pregiudizievoli”, si vengono a sapere quando è troppo tardi e magari si ha davvero bisogno di un finanziamento da parte di una banca, che invece lo nega. Oppure può succedere che un fornitore esiti a servire la tua azienda perché accedendo a queste banche dati ha visto qualcosa di non positivo su di te, anche se magari si tratta solo di un errore della stessa banca dati. E capita che la maggior parte delle volte tu non sai nulla di tutto questo che oltretutto, molto spesso, non corrisponde ai dati reali. Ed è quasi sempre inutile andare personalmente alla Banca d’Italia e chiedere la tua Centrale rischi per vedere cosa si dice di te nel sistema bancario, perché interpretare quelle decine di pagine che ti vengono stampate è un’impresa impossibile.


Per questo ho pensato di proporre il report di credibilità aziendale, che ha come scopo quello di dirti cosa puoi fare in modo concreto per migliorare il voto della tua azienda pianificando al meglio il tuo futuro di imprenditore. Se vuoi sapere come ottenere il tuo report di credibilità aziendale contattaci o richiedi subito una consulenza fiscale gratuita.


138 visualizzazioni
Consulenza fiscale

Contatti

EVOLUZIONE FISCALE S.R.L.
 

Studio Commerciale di Consulenza FISCALE, SOCIETARIA e PAGHE
 

Via Maria Enriquez Agnoletti, 8 - 56025 Pontedera (PISA) 

Email: claudio@evoluzionefiscale.it 

 

Tel 0587 331153   
Whatsapp 392 7311800

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale

©2019 Evoluzione Fiscale S.R.L.  Partita IVA IT02347660504